Presto on line con un nuovo sito rinnovato nella veste e nei contenuti, rimanete collegati… a presto

i Panda iniziano l’anno il giorno 8 gennaio, con l’augurio a tutti voi di un anno nuovo pieno di Serenità, ancora e come sempre Buona Musica.

Gli appuntamenti di febbraio 2016

1

PALANZO-LANZO D’INTELVI-FESTA PAESANA

3

ALBERT – FINO MORNASCO

4

CANONICA – CUVEGLIO

5

LA BALERA-CAMIGNOLO

13

FESTA NEL CASTELLO DI SOMMA LOMBARDO

19

CADORNA – LEGNANO

20

MISS NADY – CASTELVETRO PIACENTINO

Gli appuntamenti di gennaio 2016

8

Coven Garden-Giussano MB

9

Vogue – Genova

16

Paradiso-San Poli

18

Cadorna-Legnano

23

Amadeus-Urgnano

28

Pierrot- Bergamo

30

Vallechiara – Cusano Milanino


Gli appuntamenti di dicembre

11

CADORNA-LEGNANO

12

PARADISO-SAN POLO

17

MACARENA-CASTELL’ARQUATO

25

NATALE IN PECHIERA-VALDENGO

31

CASTELLO VISCONTI-VIGEVANO

UN BRINDISI CON TUTTI I NOSTRI CARI AMICI, SALUTEREMO COSI’ INSIEME L’ANNO NUOVO BUONE FESTE DAI PANDA .

iPanda la nostra storia

La formazione originale comprendeva Osvaldo Pizzoli (voce solista, flauto e sax), Marco Colombo (tastiere e voce), Mario Dalla Stella (chitarre), Giovanni Lomazzi (basso e voce), Gianni Durini (batteria e voce).

Dopo vari contatti con case discografiche milanesi tra cui la Dischi Ricordi, per la quale nel 1973 realizzano alcuni provini con brani dell’autore Mario Guantini (tra cui Desiderare, che verrà poi registrata da Caterina Caselli, e Da cent’anni), approdano alla RCA Italiana dove registrano Addormentata, il cui autore è Giancarlo Leone, figlio dell’allora Presidente della Repubblica, che firma il brano assieme a Carla Vistarini e Luigi Lopez. Il brano partecipa all’edizione del Festivalbar dello stesso anno riscuotendo un buon successo e i Panda si esibiscono nella serata finale all’Arena di Verona.

L’anno successivo registrano un album, Amanti mai, da cui viene tratto un 45 giri con lo stesso titolo, che pur ottenendo un discreto successo non raggiunge le vette del precedente, anche per causa dello scarso supporto fornito dalla casa discografica.

Insoddisfatti, i Panda abbandonano la RCA Italiana mentre Marco Colombo lascia il gruppo, sostituito per un breve periodo da Flavio Patriarca e quindi, in via definitiva, da Franco Serafini.

Nel 1977 approdano alla Polydor dove, con la produzione di Nico Papathanassiou (fratello di Vangelis), realizzano il 45 giri Voglia di morire, brano scritto da Carla Vistarini e Luigi Lopez, che resta a tutt’oggi il loro maggior successo e con il quale raggiungono il 13º posto nella Superclassifica di TV Sorrisi e Canzoni. Nonostante il successo Giovanni Lomazzi abbandona il gruppo per proseguire la carriera di avvocato e viene sostituito da Alfredo De Gennaro.

Verso la fine dello stesso anno Nico li porta a Londra per registrare negli Studi Nemo di Vangelis Papathanassiou il nuovo singolo Notturno, costruito attorno ad una citazione della Danza del Principe e della Fata Confetto dallo Schiaccianoci di Pëtr Il’ič Čajkovskij e con il testo ancora di Carla Vistarini, con l’intenzione di fare il salto di qualità e consolidare il gruppo ai massimi livelli della produzione musicale italiana. Purtroppo un inconveniente tecnico vanifica in parte il risultato: i master vengono smagnetizzati nel passare i controlli all’aeroporto e il disco dev’essere remixato in Italia. Pur ottenendo un buon successo, non riesce a raggiungere il volume di vendite di Voglia di morire.

Poco dopo, per cause non meglio precisate, si separano da Nico Papathanassiou e decidono di autoprodursi; avvalendosi della consulenza musicale di Pinuccio Pirazzoli realizzano per la Polydor l’album Teneramente, cuore di… Panda che viene pubblicato all’inizio del 1979 assieme al singolo Teneramente. L’album è pregevole, le intenzioni sono buone ed ambiziose, ma probabilmente i ragazzi peccano di presunzione nel non volersi affidare a un produttore esperto; il risultato finale non riesce a rendere l’energia e la freschezza che il gruppo voleva trasmettere e così anche i risultati di vendita si rivelano piuttosto deludenti. Si creano delle tensioni che portano ad una frattura tra Osvaldo, che prosegue mantenendo il nome del gruppo, e gli altri membri che, con Claudio Ramponi al posto di Alfredo formeranno gli Everest.

Il Gruppo storico

foto storica ipanda

IL GRUPPO

Osvaldo

Il canatante

Tutta l’Emozione di un concerto dei Panda

iPanda Photogallery

  • All
  • fpanda1
  • fpanda2
  • fpanda3
  • fpanda4

I nostri Album

33 giri

1974 – Amanti mai (RCA Italiana, TPL1 1064)
1979 – Teneramente, cuore di… Panda (Polydor, 2448 084)

45 giri

1974 – Addormentata/Ed era amore (RCA Italiana, TPBO 1043)
1975 – Amanti mai/Hai capito anche tu (RCA Italiana, TPBO 1088)
1977 – Voglia di morire/Tardi (Polydor, 2060 135)
1978 – Notturno/Dimenticare (Polydor, 2060 153)
1979 – Teneramente/La maga (Polydor, 2060 187)

CD

1998 – L’anima e l’amore (Duck Record, DUBCD 1023)
1998 – CantaItalia (Duck Record, GRCD 6250)
2005 – Storie di Panda (Joliemar, ZETALIVE 1504)
2009 – Le ragazze di una volta… sono angeli (EUROZETA,ZETALIVE 3508)

La formazione storica

Dal Blog dei Panda

  • b-inspired-by-italian-lifestyle
    Unlocking Hidden Brain Secrets

    The term minimalism is also used to describe a trend in design and architecture where in the subject is reduced to its necessary elements. ...

  • qode interactive strata
    Transitions In UX Design

    The term minimalism is also used to describe a trend in design and architecture where in the subject is reduced to its necessary elements. ...

  • qode interactive strata
    Supernatural FX Showreel

    The term minimalism is also used to describe a trend in design and architecture where in the subject is reduced to its necessary elements. ...

iPanda in numeri

40

Anni di carriera

5

I componenti del gruppo

11

Album pubblicati

1973

Anno di nascita

CONTATTACI

Busto Arsizio, Viale della Repubblica 47

+39 338 1062 157

info@ipanda.it

CLICK HERE TO FIND US ON A MAP